LE ICONE LA SANNO LUNGA

L’immagine prima,sopra, raffigura un celebre dipinto di Francesco Hayez,intitolato “IL BACIO” – creazione 1859.

L’altra raffigurazione è una fotografia e rappresenta due soggetti contemporanei, Chiara Ferragni e Federico Leonardo Lucia,nome di battaglia,Fedez.

L’ atto è lo stesso: quello potenzialmente sublime dello scambio d’amore tridimensionale, organolettico,tra due entità, giurato, struggente, indefinibile e infinibile; tutto questo è nell’ “icona” di Hayez!

Dalla seconda icona, trasuda invece,qualcosa di differente, di malato, esibizionistico, viziato, di volgare, umiliante in duplice senso: che umilia il sentimento di cui l’altra immagine, e come se volesse umiliare di tracotanza l’osservatore. Questi sguatteri del bacio farebbero appassire i cactus per la povertà d’acqua vivificante che viene suggerita (in termini triviali, verrebbe metaforizzata la caduta di un attributo maschile)!

Potere evocante delle icone!

2 risposte a "LE ICONE LA SANNO LUNGA"

Rispondi a luisa zambrotta Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...