Pensieri sull’8 Marzo.

L’ “Otto Marzo” è il giorno celebrativo della Donna, inteso come il debito di rispetto e onorabilità verso il genere femmineo. Io non credo a “una giornata”: io credo che per giungere illesi bisogna
percorrere bene tutta la strada e non solamente un chilometro d’essa. Inoltre, credo anche che il rispetto non è genuflessione occasionale e ripartito: il rispetto autentico è uno e sarà valore per tutto: uomini, donne, bambini, animali, ambiente! Ecco la mia idea sull’odierna riproposta dell’umana società che istituisce “l’8 Marzo” – concetto che è labile come il bel fiore preso a icona, che presto appassisce.💐

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...