ELEMENTARI CONCETTISolo chi vuole essere ignaro potr├á non accorgersi del degrado crescente nel quale versa l’umanit├á. La cognizione non copre la realt├á. Parimenti, la coscienza di tale stato di fatti┬á non porter├á a concepire l’idea che nella collettiva sorte debba ritrovarsi la propria individuale storia. ├ł necessario tenersi lontano dalle sabbie mobili per non confondersi in esse. E non ├Ę portando pesi indiscriminati che non saremo schiacciati senza colpa; non cinismo questo, ma individuazione discernente del diritto divino alla Felicit├á. Del resto,come si pu├▓ inorridire se l’orrido entra dentro chi guarda? Quali lamenti si leveranno verso il male, se il male ha conquistato uno spazio in noi, con una promiscuit├á compulsiva, senza remore? Tutto ├Ę concesso dalla libert├á d’azione: ma la Libert├á nelle buone menti ├Ę un cielo transitato da nuvole, non gravido di esse.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...